2 kg marijuana in casa, arrestato da Cc

PORTO SANT'ELPIDIO (FERMO), 12 OTT - C'erano una vera e propria stazione di coltivazione e un laboratorio di essicazione di marijuana in un'abitazione della zona Faleriense di Porto Sant'Elpidio. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Fermo che hanno sequestrato 2,2 kg di marijuana e arrestato il 32enne proprietario dell'appartamento. Il blitz dei militari è arrivato in seguito ai movimenti sospetti che da giorni avvenivano nei pressi della casa. I carabinieri vi hanno trovato numerosi vasi, lampade per la crescita, sistemi di aerazione forzata e concimi, oltre allo stupefacente: in parte era in fase di essiccatura, parte già confezionato e suddiviso per essere venduto. In un comodino sono stati trovati anche 400 euro probabile provento dell'attività di spaccio. Inutili i tentativi di giustificare la presenza della droga da parte del 32enne arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In attesa dell'udienza di convalida a Fermo, l'uomo è stato posto agli domiciliari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. La Nuova Riviera
  3. La Nuova Riviera
  4. La Nuova Riviera
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Colonnella

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...